Salve lettori, grazie per essere approdati sul mio sito.

Scrivo quest’articolo, in quanto ogni giorno sento da colleghi, allievi ed ecc… se è meglio una DAW Windows o Mac, per questo motivo sono giunto ad una conclusione:

E’ meglio una DAW con sistema operativo Windows (Microsoft) o Mac (Apple) per creare musica?

La mia risposta è sempre la stessa: <<E’ meglio la Ferrari o la Lamborghini?>> Sono entrambe due supercars ma con prestazioni differenti e questo paragone corrisponde anche se è meglio il sistema Windows o Mac.

Quindi alla domanda se è meglio Windows o Mac, io rispondo entrambi, dipende da ciò che sai utilizzare meglio. Attualmente le software house dell’audio come la Steinberg proprietaria di Cubase e Nuendo, rilasciano i loro programmi per entrambi i sistemi operativi.

Le componenti fondamentali di una perfetta DAW sono l’Hard Disk, la Ram ed il processore (CPU).

L’HARD DISK consiglio quello solido (SSD) almeno 128 Gb per installare il sistema operativo ed il software musicale, mentre di il disco rigido deve essere da 7200 RPM 64MB Cache SATA 6.0Gb/s 3.5 ed almeno di un 1TB.

Per quanto riguarda la RAM suggerisco almeno un 32 Gb per utilizzare al meglio i VST.

Infine la CPU, che sia Intel o AMD sono entrambe ottime. Attualmente con l’ingresso dei nuovi processori Ryzen della casa costruttrice AMD si trova sullo stesso podio della Intel.

A questo punto mi dicono, professore ma lei che usa Windows o Mac?

Io utilizzo WINDOWS, attualmente con il nuovo sistema operativo Windows 10 non ho avuto nessun bug. E’ pur vero che per settare il PC ci vuole del tempo, come l’installazione dei driver della Scheda Audio, di un controller audio ed ecc…, però una volta fatto ciò, con una spesa modica di circa € 1.500,00 ho una DAW con altissime prestazioni.

D’altro canto, ci sono i Macintosh o semplicemente conosciuti come MACla quale non ha nessun bug (come dicono tante persone anche se non è vero in quanto l’os della Apple ogni tanto ha dei problemi), però l’utente è agevolato nel lavoro in quanto le periferiche vengono riconosciute automaticamente. Ovviamente i costi sono davvero eccessivi per l’acquisto di un iMac.

Quindi a questo punto cosa dire, a voi la scelta e buon lavoro.